- ECONOMIA

Bonus vacanze dal primo luglio, accordo anti burocrazia tra banche e hotel – Corriere dell’Umbria



Bonus vacanze operativo a partire da oggi, primo luglio. Banche e Confindustria Alberghi hanno stipulato un protocollo per favorire i processi di gestione del credito fiscale. Le famiglie con un reddito Isee fino a 40.000 euro possono richiedere e usufruire del bonus, nella forma del credito, a decorrere dal 1° luglio. Tale bonus pari a un massimo di 500 euro è usufruibile per l’80% come sconto sul corrispettivo dovuto al fornitore del servizio, il restante 20% come detrazione di imposta in sede di dichiarazione dei redditi della famiglia. Abi e Confindustria Alberghi, oltre a promuovere una corretta e completa informazione, intendono favorire iniziative e accordi volti all’efficientamento dei processi in particolare per quanto riguarda la cessione dei crediti e la rapida messa a disposizione di risorse liquide per le imprese.